Vai a sottomenu e altri contenuti

Autunno in Barbagia 2019 - Oniferi 30 novembre - 1 dicembre

Data evento: 26/11/2019 Luogo: Oniferi Categoria: Manifestazioni culturali

Oniferi è un piccolo centro suddiviso in vari rioni come Su Nodu, Monte Ormina, Santu Juvanne, Su Cantaru, Su Pizu de S'Ortu, Untana e Sant'Antoni, mentre a circa un chilometro del paese si trova la frazione di Sos Eremos. Il paese è situato ai piedi della boscosa collina di Sa Costa ed il suo territorio possiede un notevole patrimonio boschivo, costituito principalmente da sugherete, querce, lecci e olivastri sulla parte centro-settentrionale. Nella zona sud si trovano invece ampie zone con macchia mediterranea, come nei siti de Sa Chessa e Sa Mata.

Oniferi - Domus de janasOniferi vanta un ricchissimo patrimonio archeologico, con oltre quaranta nuraghi, numerose domus de janas, tombe di giganti, dolmen e menhir, a testimonianza della lunga frequentazione della zona sin dal periodo Neolitico, I siti nuragici, opera di un popolo ingegnoso e laborioso, sono quasi tutti visibili e disposti a controllo e difesa delle risorse locali. Tra i più rinomati vi è senza dubbio la necropoli di Sas Concas, il più esteso complesso ipogeico della Barbagia, composto da una ventina di tombe.

Tra le tradizioni più sentite va annoverato il canto a tenore, tramandato di generazione in generazione e di cui sono presenti numerosi gruppi, alcuni dei quali di fama internazionale. Ascoltare il canto a tenore significa partecipare ad un rito, vivere intimamente l'emozione della festa e, attraverso il canto, scoprire la gioia del canto popolare, la solennità del canto religioso o la dolce malinconia di un giovane innamorato.

Programma

MOSTRE

M1 Mostra Fotografica ''I Centenari sardi'' di Pierino Vargiu - Ex Municipio

M2 Mostra d'Arte a cura di Ferdinando Medda - EX municipio

M3 Mostra documentaria ''La scuola è maestra'' - Uno sguardo al passato per preservare il futuro - a cura di Associazione Ammentos - Sala Consiliare

M4 Mostra fotografica ''Come eravamo'' - Volti e luoghi di ieri - a cura di Associazione Ammentos - Sala Consiliare

M5 Oniferi chiama l'Arte, mostra itinerante di murales, decorazioni in ceramica, installazioni e sculture

M6 Mostra libri antichi ''C'era una volta il libro'' a cura di Associazione Ammentos - Salone parrocchiale B. Carta

M7 Mostra fotografica itinerante ''Onieri in Mostra'' di Monica Selenu

M8 Esposizione opere ''A manu manca'' di Elio Pirisi - EX municipio

M9 Esposizione paramenti sacri - Casa Cambosu

M10 Chiesa San Gavino Martire - visitabile dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 17

all'interno mostra fotografica monumenti archeologici di Oniferi - foto di Nicola Castangia

Sabato 30 novembre 2019

Dalle 9.30 alle 16.30 - Visita guidata con navetta ai siti archeologici del territorio: Domus de Janas ''Sas Concas'' e Nuraghe ''Ola'' - Partenza navetta fronte Chiesa San Gavino

Dalle ore 10.00 Inaugurazione e apertura delle Cortes, esposizioni, mostre ed eventi lungo il centro storico. Saluto dell'amministrazione comunale e della Pro Loco

Durante la giornata: Sfilata Buoi con carro lungo le vie del paese a cura di Enzo Spina

Presentazione del cavallo e battesimo sella a cura di Selleria Goddi - Piazza del Popolo

Ore 12.00 Centro storico - Preparazione dei piatti tipici della tradizione

Dalle 15.30 Dimostrazione de Su Bistoccu Ingapau - del ricamo dei biscotti tipici Oniferesi, preparazione e degustazione de Sas Catzas - Pasticceria Brau, Corso Garibaldi

Dalle ore 15.30 Onifestival a cura del Tenore San Gavino - Concerto gruppi ETHNICO (Nuoro) e i Sandro Fresi e Iskeliu (Gallura) in Piazza del Popolo

Ore 16.00 -Dimostrazione della preparazione de ''Su pane e fresa'' - Via Nazionale fronte Banco di Sardegna

Ore 16.30 Dimostrazione della lavorazione manuale del legno - Via Eleonora D'Arborea

Ore 17.00 Dimostrazione sulla preparazione de sa Panedda, formaggio vaccino - Via Nazionale Bar Goddi

Dalle ore 17.00 IV Edizione Rassegna Regionale dell'Organetto a cura del Gruppo Folk Sant'Anna di Oniferi presso Piazza Su Cantaru

Ore 18.00 Centro storico - degustazione dei piatti tipici della tradizione

Domenica 1 dicembre 2019

Dalle ore 9:00 Apertura delle Cortes, esposizioni, mostre ed eventi lungo il centro storico.

Dalle 9.30 alle 16.30 Visita guidata con navetta ai siti archeologici del territorio: Domus de Janas ''Sas Concas'' e Nuraghe ''Ola'' - Partenza navetta fronte Chiesa San Gavino

Durante la giornata: Sfilata Buoi con carro lungo le vie del paese a cura di Enzo Spina

Presentazione del cavallo e battesimo sella a cura di Selleria Goddi - Piazza del Popolo

Dimostrazione de Su Bistoccu Ingapau - del ricamo dei biscotti tipici Oniferesi, preparazione e degustazione de Sas Catzas - Pasticceria Brau, Corso Garibaldi

Ore 10.30 Vestizione dell'abito tradizionale Oniferese - Su Jommeru Piazza del Popolo

Ore 11 e ore 16 Dimostrazione sulla preparazione de sa Panedda, formaggio vaccino - Via Nazionale Bar Goddi

Ore 11.30 Dimostrazione della preparazione de ''Su pane e fresa'' - Via Nazionale fronte Banco di Sardegna

Ore 12.00 Onifestival presso la splendida cornice del compresso archeologico di Sas Concas

Ore 12.00 Dimostrazione della lavorazione manuale del legno - Via Eleonora D'Arborea

Ore 12.30 Vestizione delle vedove del gruppo culturale Sa Vargia - Via G. Deledda

Ore 12.00 Centro storico - Preparazione dei piatti tipici della tradizione

Dalle ore 14.30 Esibizione di tutti i gruppi di ballo tradizionale sardo e tenores oniferesi e rito apotropaico de Sa Vargia presso Piazza Su Cantaru

Dalle ore 15.00 Spettacolo teatrale itinerante ''Comare Vardetta'' della compagnia teatrale dei Barbariciridicoli

Dalle ore 16.00 Onifestival - Concerto DOMO EMIGRANTES (Salento) in Piazza del Popolo

Ore 18.00 Centro storico - degustazione dei piatti tipici della tradizione

PUNTI RISTORO

R1 BAR PIZZERIA GODDI CONCETTA - Menù Porcetto arrosto, pane lentu, purpuzza, formaggio, vino o acqua - locale riscaldato, posti a sedere, Via Nazionale N. 2

R2 PIZZERIA BAR PISCINA ACQUA DRINK - Menù Intreghinu (piatto tipico oniferese), culurgiones ogliastrini, purpuzza e patate, porcetto arrosto, pizze (anche a pranzo) - locale climatizzato, posti a sedere. Via Madonna della Pace sn

R3 PASTICCERIA BRAU RINA - Cottura sebadas, catzas e fatti fritti, Corso Garibaldi

R4 SARDINNA A CADDU - Carni bovine, suine, pane e bevande, Corso Garibaldi n. 14

R5 SA CORTE DE ZIA MENEDDA - Menù Pane vrattau, purpuzza, sevadas, locale riscaldato, posti a sedere, Corso Garibaldi

R6 SAPORES E AMMENTOS - Menù Pecora in umido, patate fritte, verdure, salumi e formaggi, locale riscaldato, posti a sedere Corso Garibaldi N. 26

R7 SA CORTE - Menù Catzas, patate fritte e sebadas, Corso Garibaldi N. 52

R8 JUBOS - Menù Panini con fettina e purpuzza, castagne arrosto, posti a sedere, Via Martiri della Libertà

R9 SA CORTE DE UNTANA - Menù Formaggio caprino fuso con pane lentu e pecora in umido, posti a sedere, Via Grazia Deledda N. 16

R10 CASA PIRAS PILIA - Menù Agnello in umido, patate fritte, coratella e cordedda di agnello, coconeddas con formaggio fuso, fatti fritti, birra artigianale e vino di proprietà. Vendita ''paneddas'', posti a sedere, Via Regione Sarda

R11 LA FATTORIA DI ZIO TOBIA - Menù Panini con fettina di manzo, caldarroste, patate fritte e vendita bevande, locale riscaldato, posti a sedere, Via Regione Sarda

R12 GRUPPO FOLK SANT'ANNA - Bevande calde, bibite fresche, acqua, vino e birra, piazza Su Cantaru

R13 PIZZERIA LIQUORIFICIO MIRIA - Menù culurgiones al sugo, pecora a cassola (ricetta oniferese), Pizze (anche a pranzo), Liquori artigianali, locale riscaldato, posti a sedere - Via Aldo Moro

CORTES

C1 - Su jommeru di Mele Maria Francesca: manufatti tessili

C2 - Pasticceria Brau Rina: esposizione e vendita di dolci tipici sardi

C3 - Pittalis Caterina: bigiotteria in arte sarda e pietre dure

C4 - Piras Paolo: esposizione collane e bastoni

C5 - Gruppo 'Sa Vargja': esposizione oggettistica

C6 - Soddu Cinzia Giovanna: esposizione borse e bigiotteria, mostra fotografica e pittura, mostra oggetti in sughero, esposizione stuoie

Serrau Valeria: esposizione e vendita di prodotti alimentari e non a base di canapa

Carta Tonina: pangioie l'arte del pane

C7 - Selleria Goddi: esposizione e vendita articoli in cuoio per cavalli, cinte, portachiavi e gadget

ESPOSITORI

  • Floris Chiarangela: banco di torrone e varie
  • Satta Pierpaolo: vendita formaggi e salumi
  • Carta Raffaele: vendita frutta secca
  • Meloni Giuseppe: banco di torrone e varie
  • Pitzalis Paolo Francesco: oggetti in rame della tradizione sarda, pelletteria campanacci artigianato sardo
  • La Poliedrica di Giuseppe Orgiu: esposizione e vendita filigrana sarda
  • Claudia Castangia: riproduzione gioielli sardi in alluminio e maschere in legno
  • Carla Incani: esposizione e vendita prodotti artigianato sardo realizzati completamente a mano
  • Pinna Mario: banco di torrone e varie
  • Milena Carta: presepi artigianali sardi, miniature artistiche, calamite sarde

Oniferi, cultura e tradizioni

Dalle 9.30 alle 16.30 - Visita guidata con navetta ai siti archeologici del territorio: domus 'Sas Concas' e nuraghe 'Ola', con partenza della navetta da Piazza del Popolo.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Locandina Onifestival fronte Formato jpg 980 kb
Locandina Onifestival retro Formato jpg 576 kb
Locandina mostra 'Come eravamo' Formato jpg 751 kb
Locandina mostra 'La scuola è maestra' Formato jpg 947 kb
Locandina 'Istasero un organittu' Formato jpg 238 kb
Video Autunno in Barbagia Oniferi Formato fnc 2984 kb
Brochure mappa Autunno in Barbagia Oniferi 2019 Formato pdf 1097 kb
Programma in pdf Formato pdf 165 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Dalila Danna
Indirizzo: Piazza del Popolo 4, 08020 Oniferi (NU)
Telefono: 078470051/70284
Fax: 078470204  
Email:
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto