Vai a sottomenu e altri contenuti

Autunno in Barbagia 2017 - Oniferi 2/3 dicembre

Data evento: 21/11/2017 Luogo: Oniferi Categoria: Manifestazioni culturali

Autunno in Barbagia 2017 - OniferiOniferi è un piccolo centro suddiviso in vari rioni come Su Nodu, Monte Ormina, Santu Juvanne, Su Cantaru, Su Pizu de S'Ortu, Untana e Sant'Antoni, mentre a circa un chilometro del paese si trova la frazione di Sos Eremos. Il paese è situato ai piedi della boscosa collina di Sa Costa ed il suo territorio possiede un notevole patrimonio boschivo, costituito principalmente da sugherete, querce, lecci e olivastri sulla parte centro-settentrionale. Nella zona sud si trovano invece ampie zone con macchia mediterranea, come nei siti de Sa Chessa e Sa Mata.

Oniferi - Domus de janasOniferi vanta un ricchissimo patrimonio archeologico, con oltre quaranta nuraghi, numerose domus de janas, tombe di giganti, dolmen e menhir, a testimonianza della lunga frequentazione della zona sin dal periodo Neolitico, I siti nuragici, opera di un popolo ingegnoso e laborioso, sono quasi tutti visibili e disposti a controllo e difesa delle risorse locali. Tra i più rinomati vi è senza dubbio la necropoli di Sas Concas, il più esteso complesso ipogeico della Barbagia, composto da una ventina di tombe.

Tra le tradizioni più sentite va annoverato il canto a tenore, tramandato di generazione in generazione e di cui sono presenti numerosi gruppi, alcuni dei quali di fama internazionale. Ascoltare il canto a tenore significa partecipare ad un rito, vivere intimamente l'emozione della festa e, attraverso il canto, scoprire la gioia del canto popolare, la solennità del canto religioso o la dolce malinconia di un giovane innamorato.

Programma

Oniferi, cultura e tradizioni

Sabato 2 dicembre
  • Ore 10.00 - Inaugurazione della manifestazione Cortes Apertas, presso il Comune di Oniferi.
  • Ore 10.30 - Apertura delle Cortes lungo il circuito tra le vie del paese.
  • Ore 10.30 - Dimostrazione del ricamo sui biscotti tipici oniferesi, presso la Pasticceria Brau.
  • Ore 11.00 - Dimostrazione della preparazione de su 'Pane e fresa', presso Casa Goddi.
  • Ore 11.00 - Dimostrazione della lavorazione del ferro con l'antica forgia, presso Casa Ruju.
  • Ore 11.30 - Dimostrazione della preparazione delle 'Casadinas' e del 'Pistiddu', dolci tipici oniferesi, presso Casa Moro.
  • Ore 12.00 - Dimostrazione della preparazione de sa 'Aranzada' e dei 'Papassinos', dolci tipici oniferesi, presso Casa Soddu in piazza Cantaru.
  • Ore 12.00 - Dimostrazione della preparazione del 'Cuore e pane degli Sposi', presso Casa Piras.
  • Ore 13.00 - Degustazione dei piatti tipici oniferesi, presso le attività e i punti ristoro lungo le vie del paese.
  • Ore 15.00 - Dimostrazione della ferratura del cavallo (l'evento si terrà ogni due ore), presso Casa Piras.
  • Ore 15.30 - Vestizione della maschera tradizionale 'Sos Maimones', a cura dell'Associazione Culturale Don Argiolas.
  • Ore 16.00 - Dimostrazione della lavorazione manuale del legno, presso Casa Dore.
  • Ore 16.00 - Dimostrazione sulla preparazione del formaggio pecorino.
  • Ore 16.30 - Vestizione de 'Sa Vargia', presso Casa Soddu.
  • Ore 17.00 - Vestizione dell'abito tradizionale, a cura del gruppo folk Sant'Anna, presso Casa Forma.
  • Ore 17.30 - Dimostrazione della preparazione delle 'Casadinas' e del 'Pistiddu', dolci tipici oniferesi, presso Casa Moro.
  • Ore 19.30 - Degustazione dei piatti tipici oniferesi presso le attività e i punti ristoro lungo le vie del paese.
Esibizioni e spettacoli folkloristici
  • Ore 11.00 - Esibizione itinerante di balli sardi con organetto.
  • Ore 11.30 - Esibizione del tenore Onieresu lungo il percorso delle Cortes.
  • Ore 15.30 - Esibizione itinerante di balli sardi con organetto.
  • Ore 18.00 - Spettacolo serale con esibizione dei gruppi folk, dei tenores oniferesi e de 'Sa Vargia'.
Domenica 3 dicembre
  • Ore 9.00 - Apertura delle Cortes lungo il circuito tra le vie del paese.
  • Ore 9.00 - Dimostrazione sulla preparazione del formaggio pecorino.
  • Ore 10.00 - Dimostrazione della preparazione del 'Cuore e pane degli Sposi' presso Casa Piras.
  • Ore 10.30 - Dimostrazione del ricamo sui biscotti tipici oniferesi, presso la Pasticceria Brau.
  • Ore 11.00 - Dimostrazione della preparazione delle 'Casadinas' e del 'Pistiddu', dolci tipici oniferesi, presso Casa Moro.
  • Ore 11.00 - Vestizione dell'abito tradizionale, presso Casa Forma.
  • Ore 11.00 - Dimostrazione della ferratura del cavallo, presso Casa Piras.
  • Ore 11.30 - Dimostrazione della preparazione de sa 'Aranzada' e dei 'Papassinos', dolci tipici oniferesi, presso Casa Soddu in piazza Cantaru.
  • Ore 12.00 - Dimostrazione della preparazione de su 'Pane e fresa', preso Casa Goddi.
  • Ore 12.00 - Vestizione de 'Sa Vargia', presso Casa Soddu.
  • Ore 12.30 - Dimostrazione della lavorazione del ferro con l'antica forgia, presso Casa Ruju.
  • Ore 13.00 - Degustazione dei piatti tipici oniferesi presso le attività e i punti ristoro lungo le vie del paese.
  • Ore 16.00 - Dimostrazione della lavorazione manuale del legno, presso Casa Dore.
  • Ore 16.30 - Dimostrazione della preparazione de sa 'Aranzada' e dei 'Papassinos', dolci tipici oniferesi, presso Casa Soddu in piazza Cantaru.
  • Ore 17.00 - Dimostrazione della vestizione dell'abito tradizionale, a cura del gruppo folk Sant'Anna, presso Casa Forma.
  • Ore 17.00 - Esibizione del tenore San Gavino.
  • Ore 18.00 - Degustazione dei piatti tipici oniferesi presso le attività e i punti ristoro lungo le vie del paese.
Esibizioni e spettacoli folkloristici
  • Ore 12.30 - Su ballu de 'Sa Vargia de Onieri', rito apotropaico.
  • Ore 15.00 - Spettacolo teatrale itinerante della compagnia teatrale 'I Barbaciridicoli'.
  • Ore 15.00 - Esibizione della maschera tradizionale 'Sos Mainones', a cura dell'Associazione Culturale Don Argiolas.
  • Ore 16.00 - Esibizione itinerante di balli sardi con organetto.
Cosa vedere
  • Mostra fotografica archeologica di Nicola Castangia, presso il vecchio Comune del Popolo.
  • Mostra fotografica itinerante 'Onieri in mostra' di Monica Selenu, lungo le vie del centro storico.
  • Mostra d'arte di Ferdinando Medda (ex voto) e di Antonio Porru (scultore), presso il nuovo Comune in via F.lli Cambosu.
  • Mostra di oggetti liturgici, presso Casa Fratelli Cambosu in via XX Settembre.
  • Mostra del presepe con le statue in abito tradizionale oniferese, presso la Chiesa di Sant'Anna.
  • Videoproiezione 'Oniferi', presso la sala del vecchio Comune in Piazza del Popolo.
  • Casa dell'arte di Salvatore Moro, presso via nazionale.

Dalle 9.30 alle 16.30 - Visita guidata con navetta ai siti archeologici del territorio: domus 'Sas Concas' e nuraghe 'Ola', con partenza della navetta da Piazza del Popolo.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Programma testuale Formato pdf 46 kb
Brochure dell'evento Formato pdf 3167 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Dalila Danna
Indirizzo: Piazza del Popolo 4, 08020 Oniferi (NU)
Telefono: 078470051/70284
Fax: 078470204  
Email:
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto