Vai a sottomenu e altri contenuti

AVVISO PUBBLICO 'BONUS SOCIALE IDRICO INTEGRATIVO PER L'ANNO 2021 e ANNI SUCCESSIVI NELL'AMBITO TERRITORIALE REGIONALE GESTITO DA ABBANOA Spa'

Data pubblicazione on line: 26/01/2021 Data scadenza: 30/05/2021

Il Comune di Oniferi, in applicazione alla deliberazione del Comitato Istituzionale d'Ambito EGAS - Ente di Governo dell'Ambito della Sardegna n. 38 del 27 novembre 2020, che approva il Regolamento per l'attuazione del Bonus Sociale Idrico Integrativo per l'anno 2021 e successivi nell'ambito territoriale regionale gestito da Abbanoa SpA,

RENDE NOTO

Che i cittadini e i nuclei familiari titolari di utenze dirette o residenti in un'utenza indiretta che appartengono alla tipologia 'uso domestico residente', residenti nel Comune di Oniferi possono presentare domanda per chiedere l'assegnazione del Bonus Sociale Idrico integrativo per l'anno 2021 e anni successivi, ENTRO E NON OLTRE il 30 Maggio di ogni anno.

Per l'anno 2021 gli utenti del servizio idrico integrato in possesso dei requisiti sotto indicati devono presentare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 maggio 2021.

Il Bonus Integrativo è da considerarsi aggiuntivo rispetto al BONUS Sociale IDRICO (da ora BONUS Nazionale), istituito con il TIBSI, e costituisce un rimborso tariffario in favore delle cosiddette 'utenze deboli', corrispondenti ai nuclei familiari residenti nei Comuni gestiti da Abbanoa Spa che versano in condizioni socio-economiche disagiate, secondo i criteri indicati nel REGOLAMENTO allegato.

L'importo del BONUS Integrativo spettante a ciascun beneficiario è pari a:

a) 25,00 euro per ogni componente del nucleo familiare in presenza di un indicatore ISEE al di sotto della soglia di 9.000,00 euro;

b) 20,00 euro per ogni componente del nucleo familiare in presenza di un indicatore ISEE da 9.000,00 euro fino alla soglia di 20.000,00 euro.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Sono ammessi alla misura denominata al BONUS Integrativo:

a) gli utenti diretti intestatari di utenza Domestica Residente, per almeno uno dei componenti il nucleo ISEE, e laddove sia garantito il possesso dei seguenti requisiti:

 La coincidenza della residenza anagrafica dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con l'indirizzo di fornitura del medesimo contratto;

 La coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con il nominativo di un componente il nucleo ISEE.

b) gli utenti indiretti, a condizione che sia garantita la coincidenza tra la residenza anagrafica di un componente il nucleo ISEE e l'indirizzo della fornitura condominiale o aggregata.

Per essere ammessi all'agevolazione i richiedenti dovranno rientrare nella tipologia socio- economica definita ''utenza debole'.

Il requisito essenziale per rientrarvi è che si tratti di utenze il cui nucleo familiare abbia un indicatore ISEE non superiore alla soglia di 20.000,00 euro.

Il nucleo ISEE in condizioni di disagio economico sociale ha diritto al BONUS Integrativo con riferimento ad un solo contratto di fornitura.

CASI PARTICOLARI.

Nel caso di cessazione, voltura, subentro nel corso dell'anno, la misura del BONUS Integrativo si applicherà, in ogni caso, secondo i seguenti criteri:

a. Nel caso di cessazione il Gestore sarà tenuto ad erogare il BONUS Integrativo nella misura pari alla porzione d'anno in cui l'utenza è stata attiva nella fattura di chiusura della fornitura.

b. Nel caso di voltura o subentro:

Ø Se il nuovo intestatario è compreso nel nucleo familiare ISEE agevolato, il Gestore provvederà ad erogare il BONUS Integrativo;

Ø Se il nucleo ISEE agevolato assume una nuova utenza all'interno della stessa gestione, il Gestore provvederà ad erogare il BONUS Integrativo per intero.

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.

Gli utenti del servizio idrico integrato in possesso dei requisiti devono presentare istanza di ammissione, presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 maggio di ogni anno, nello specifico, per l'anno 2021, la domanda debitamente compilata e sottoscritta, dev'essere presentata presso il Comune di Oniferi entro e non oltre il giorno 30 maggio 2021 conformemente a una delle tre seguenti modalità:

a) a mano presso l'ufficio protocollo del Comune di Oniferi - P.zza del Popolo n.4 previo appuntamento concordato telefonicamente con gli uffici;

b) tramite l'indirizzo di posta elettronica certificata: segreteria@pec.comuneoniferi.nu.it;

c) tramite l'indirizzo mail: segreteria.oniferi@tiscali.it,

d) mediante la procedura on line disponibile nel sito dedicato www.bonusacqua.it.

e) tramite raccomandata A/R.

f) depositando la domanda nella cassetta postale posizionata a sinistra del cancello del Municipio

In caso di utilizzo della modalità di presentazione indicata al punto e) del presente articolo, la raccomandata A/R dovrà pervenire all'indirizzo indicato entro e non oltre il termine ultimo pertanto, ai fini dell'ammissibilità, non farà fede la data di spedizione della stessa.

All'istanza di ammissione, presentata mediante l'utilizzo del modulo allegato al presente Regolamento (All.1), devono essere allegati:

a) un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;

b) una bolletta e la fattura a cui si riferisce l'utenza;

c) copia dell'attestazione dell'ISEE ORDINARIO in corso di validità alla data di presentazione della domanda.

La mancata presentazione entro i termini predetti renderà nulla la richiesta.

La modulistica per la richiesta del Bonus Sociale Idrico Integrativo è reperibile sul sito istituzionale www.comune.oniferi.nu.it

INFORMATIVA EFFETTUATA AI SENSI DELL'ART.13 REGOLAMENTO (UE)2016/679(RGDP)

Il Comune di Oniferi, con sede Piazza del Popolo 4, pec: segreteria@pec.comuneoniferi.nu.it, tel: 078470051, nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati, tratterà i dati personali conferiti con la presente modulistica, sia su supporto cartaceo sia con modalità informatiche e telematiche, esclusivamente al fine di espletare le attività di erogazione dei servizi richiesti, nell'esecuzione dei compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei pubblici poteri propri dell'Ente, nel rispetto dei principi di cui al Regolamento UE 2016/679.La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali avverrà secondo modalità idonee a garantire sicurezza e riservatezza e sarà effettuato utilizzando supporti cartacei, informatici e/o telematici per lo svolgimento delle attività dell'Amministrazione. Il trattamento dei dati è improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e, in conformità al principio di cd ''minimizzazione dei dati'', i dati richiesti sono adeguati, pertinenti e limitati rispetto alle finalità per le quali sono trattati. In particolare, i dati sono raccolti e registrati unicamente per gli scopi sopraindicati e saranno tutelate la Sua dignità e la Sua riservatezza. Il conferimento dei dati di cui alla presente modulistica è facoltativo, ma un eventuale rifiuto di fornirli comporterà l'impossibilità per l'Amministrazione di utilizzare i dati per le finalità indicate, con la conseguenza che non sarà possibile l'erogazione dei servizi richiesti. I dati raccolti con la presente domanda potranno essere comunicati, se previsto da norma di legge o di regolamento, ad altri soggetti pubblici espressamente individuati e/o diffusi, laddove obbligatorio, a seguito di pubblicazione all'Albo Pretorio On line (ai sensi dell'art. 32, L. n.69/2009) ovvero nella Sezione del sito istituzionale dell'Ente denominata ''Amministrazione Trasparente'' (ai sensi del D. Lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii). Gli stessi dati potranno formare oggetto di istanza di accesso documentale ai sensi e nei limiti di cui agli artt. 22 e ss. L. 241/90, ovvero potranno formare oggetto di richiesta di accesso civico ''generalizzato'', ai sensi dall'art. 5, comma 2, e dall'art. 5 bis, D. Lgs. n. 33/2013. I dati conferiti saranno trattati dall'Amministrazione per il periodo necessario allo svolgimento dell'attività amministrativa correlata e conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa. I dati saranno trattati esclusivamente dal personale, da collaboratori dell'Ente ovvero da soggetti esterni espressamente nominati come Responsabili del trattamento dal Titolare. Al di fuori delle ipotesi sopra richiamate, i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi. Gli interessati hanno il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento, ai sensi degli artt. 15 e ss. RGDP. Apposita istanza è presentata al Responsabile della Protezione dei dati dell'Ente (ex art. 38, paragrafo 4, RGDP), individuato nella Dott.ssa Etzo Alessandra Sebastiana con Studio in Oristano alla Via San Simaco n. 85, che è possibile contattare mediante invio di comunicazione postale all'indirizzo dello studio ovvero ai seguenti recapiti: mail dpo@unionecomunibarbagia.it

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
regolamento_bonu_idri Formato pdf 312 kb
avviso Formato pdf 124 kb
avviso Formato pdf 124 kb
domanda Formato pdf 45 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Giovanna Delogu
Indirizzo: Piazza del Popolo 4, 08020 Oniferi (NU)
Telefono: 078470051/70284
Fax: 078470204  
Email:
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto