Vai a sottomenu e altri contenuti

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2019 –BANDO- INCONTRI INFORMATIVI.

Data pubblicazione on line: 04/09/2019 Data scadenza: 17/10/2019

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile ha pubblicato il bando per la selezione di N. 39.181 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all'estero.

Quest'anno, per la prima volta, la candidatura dei giovani avverrà esclusivamente in modalità on-line grazie ad una specifica piattaforma (Sistema DOL) predisposta dal Dipartimento. I ragazzi potranno raggiungere la piattaforma da PC fisso, tablet o smartphone, esclusivamente attraverso SPID, il ''Sistema Pubblico d'Identità Digitale''. Sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell'Unione Europea diverso dall'Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it .

La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale ''Domanda di partecipazione'' strutturata in 3 sezioni (1-Progetto; 2-Dati e dichiarazioni; 3-Titoli ed esperienze) e in un tasto ''Presenta la domanda''. Sui siti web del Dipartimento www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

Il giorno successivo alla presentazione della domanda il Sistema di protocollo del Dipartimento invia al candidato, tramite posta elettronica, la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo e la data e l'orario di presentazione della domanda stessa.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019. Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un'unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al presente bando e riportati nella piattaforma DOL.

Ciascun giovane può presentare una sola domanda di partecipazione al bando e per un solo progetto.

Ciascun operatore volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa l'importo dell'assegno mensile per lo svolgimento del servizio in € 439,50.

Per maggiori informazioni rivolgersi all'ufficio Servizi Sociali dal lunedì al venerdì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 ed il martedì anche dalle ore 16,00 alle ore 18,30.

Per la partecipazione al progetto è richiesto il possesso del diploma di istruzione superiore, oltre ai requisiti previsti dal D. Lgs 40/2017 (Possono presentare domanda i giovani senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni di età -28 anni e 364 giorni- in possesso dei seguenti requisiti: cittadini dell'Unione europea, cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti, non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata. Non possono essere ammessi a svolgere il servizio civile universale gli appartenenti ai Corpi Militari e alle Forze di Polizia)

Il Progetto del Comune di Oniferi denominato ''Anziani nella comunità'' è orientato a migliorare la qualità delle vita delle persone anziane residenti, offrendo agli stessi servizi di sostegno nelle attività quotidiane e nella vita di relazione e potenziandone le attività.

Sono previsti due incontri informativi di due ore ciascuno, finalizzati alla conoscenza del Servizio Civile e del progetto, che si svolgeranno presso la sala consiliare nei seguenti giorni:

- Martedì 10 settembre '19 alle ore 16,00

- Mercoledì 11 settembre '19 alle ore 10,30

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
bando_ordinario_scu_2019 Formato pdf 375 kb
all_1_progetti_italia Formato pdf 974 kb
all_18_regione_autonoma_sardegna Formato pdf 322 kb
allegato2_sintesi_anziani_nella_comunita_oniferi Formato doc 365 kb
allegatoc_scheda_valutazione_candidato Formato doc 82 kb
allegato_d_scheda_dichiarazione_impegno_ente Formato doc 72 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Giovanna Delogu
Indirizzo: Piazza del Popolo 4, 08020 Oniferi (NU)
Telefono: 078470051/70284
Fax: 078470204  
Email:
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto