Vai a sottomenu e altri contenuti

Rilascio tesserino regionale caccia e foglio venatorio

Il Comune di Oniferi, Ufficio Segreteria, rilascia l'autorizzazione per l'esercizio della caccia in Sardegna ai cacciatori residenti.

Gli interessati devono presentare la richiesta di autorizzazione, in carta libera e completa della documentazione al Comune Ufficio Segreteria Protocollo.
Successivamente, l'Ufficio competente provvederà all'istruttoria ed all'eventuale rilascio dell'autorizzazione regionale alla caccia e del foglio venatorio.

La durata dell'autorizzazione è di 5 anni e coincide con quella del porto d'armi (nel caso in cui il porto d'armi abbia una scadenza antecedente a quella dell'autorizzazione, quest'ultima dovrà comunque essere rinnovata alla scadenza del porto d'armi).

La validità dell'autorizzazione è subordinata al pagamento della tassa annuale di concessione regionale, valida per tutti i tipi di fucile (vedi voce ''costo'').

Al termine dell'annata venatoria e comunque non oltre il 1 marzo, il titolare dell'autorizzazione regionale di caccia deve obbligatoriamente trasmettere al Comune Ufficio Segreteria Protocollo , il foglio venatorio debitamente compilato contenente le annotazioni sulla selvaggina abbattuta nella passata stagione venatoria.

Requisiti

RESIDENZA NEL COMUNE DI ONIFERI; POSSESSO DELLA LICENZA DEL PORTO DI FUCILE PER USO CACCIA.

Costi

Dal 2009 il contributo regionale sulla caccia è pari a 25 euro e deve essere pagato tramite versamento sul conto corrente postale n. 60747748, intestato a Regione Autonoma della Sardegna - Servizio tesoreria. Sul conto corrente postale non si potranno effettuare versamenti tramite bonifico.

Normativa

Normativa di Riferimento:
- Legge regionale n. 7 del 15/01/1991, artt. 1 e 2 - L'emigrazione
- Legge regionale n. 23 del 29/07/1998, art. 46, 98 - Norme per la protezione della fauna selvatica e per l'esercizio della caccia in Sardegna
- Decreto Assessoriale n. 18 del 14/6/2013 - Foglio venatorio stagione venatoria 2013/2014

Documenti da presentare

1) domanda in carta libera redatta secondo lo schema allegato;
2) fotocopia del libretto e della licenza di porto d'armi per uso di caccia completi di tutte le loro parti;
3) fotocopia della polizza assicurativa, in corso di validità, per danni contro terzi causati dallo svolgimento dell'attività venatoria;
4) fotocopia del tesserino regionale per l'esercizio dell'attività venatoria rilasciato;
5) originale dell'attestazione del versamento della tassa di concessione regionale per l'esercizio della caccia pari a 25 euro (conto corrente postale n. 60747748, intestato a Regione Autonoma della Sardegna - Servizio tesoreria. Sul conto corrente postale non si potranno effettuare versamenti tramite bonifico)

Termini per la presentazione

 L'autorizzazione regionale all’esercizio della caccia può essere chiesta in qualunque momento.

Incaricato

Dalila Danna

Tempi complessivi

7 gg

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Referente: Dalila Danna
Indirizzo: Piazza del Popolo 4, 08020 Oniferi (NU)
Telefono: 078470051/70284
Fax: 078470204  
Email:
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto